Presidio festoso (ma non troppo) dei VERDI ecologisti in piazza Scala.




Presidio festoso (ma non troppo) dei VERDI ecologisti in piazza Scala.

In seguito alla notizia che il governo ha abrogato le norme per la realizzazione di impianti nucleari in Italia, i Verdi Ecologisti per Milano indicono un presidio (festoso, ma non troppo) per domani, mercoledì 20 aprile 2011, alle 17.30 in piazza Scala davanti a Palazzo Marino.

Invitiamo i cittadini, le associazioni, le forze politiche e quanti sono convinti che il nucleare vada definitivamente abbandonato a beneficio delle fonti rinnovabili, a partecipare all'iniziativa per due ragioni: perché non c'é da fidarsi di un governo che potrebbe riproporre in qualunque momento il rilancio del nucleare con la stessa facilità con cui il ministro Prestigiacomo, dopo l'incidente di Fukushima, affermava sicura che "naturalmente il piano nucleare va avanti"; e poi perché ci sono gli altri referendum (su acqua e legittimo impedimento) importanti per il nostro futuro.

Milano, 14 aprile 2011



 

 

 


 

4