Istruzioni per il voto in Comune




Elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale

Si vota domenica 15 maggio 2011 dalle 8.00 alle 22.00 e lunedì 16 maggio 2011 dalle 7.00 alle 15.00.
Gli elettori sono invitati a recarsi alle urne con anticipo prima dell’orario di chiusura al fine di evitare l’affollamento dei seggi elettorali.

L´elettore, all´atto della votazione, riceve una scheda di colore azzurro e puó votare nei seguenti modi:

(a) Votare, con un unico voto, per un candidato alla carica di Sindaco e per una delle liste ad esso collegate, tracciando, con la matita copiativa, un segno sul contrassegno di una di tali liste, poste alla destra del nominativo prescelto. In tal caso, l’elettore esprime un voto valido, sia per il candidato alla carica di Sindaco, sia per la lista preferita. L’elettore ha, altresì, facoltà di manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di Consigliere Comunale appartenente alla lista votata, scrivendone il cognome, ovvero il nome e cognome sull’apposita riga tracciata alla destra del contrassegno.

comune_1.jpg


(b) Esprimere un voto disgiunto e cioè tracciare, con la matita copiativa, un segno sul rettangolo recante il nominativo di un candidato alla carica di Sindaco ed un altro segno su una lista non collegata al candidato-Sindaco prescelto.

comune_2.jpg

(c) Tracciare, con la matita copiativa, un segno di voto sul rettangolo che contiene il nominativo del candidato alla carica di Sindaco, senza segnare alcun contrassegno di lista. In tal caso, si intende validamente votato solo il candidato prescelto ed è esclusa ogni attribuzione di voto alla lista o alle liste collegate.

comune_3.jpg



Fonte: http://elezioni.comune.milano.it/come_si_vota.html

Per altre informazioni: http://elezioni.comune.milano.it



 

 

 


 

4